Bilancio visivo – narrativo

Sta per concludersi il cMOOC ltis13 ed è tempo di tirare le fila su tutte le esperienze nuove affrontate in questo corso-percorso.

Come se vivessi in una “second life”, questi due mesi mi hanno un po’ cambiato la vita: non mi sento più quella di prima. Cambiata  perchè ho scoperto un entusiasmo che non provavo da tanto tempo e la soddisfazione di riuscire a “fare” cose impensabili fino ad Aprile, cambiata  perchè mi sono immersa in un mare poco conosciuto e non riesco a muovermi con la dovuta perizia scoprendo sempre di più di dover imparare ancora molto e meglio per non disperdere gli spunti e le motivazioni e mi rendo conto che dovrò lavorare ancora moltissimo.

Comunque è tempo di bilancio e bilancio sia! ma per dare un po’ di gratificazione al mio stile visivo il mio bilancio sarà prima una mappa mentale

CMOOC.mmp

 

Ora RACCONTO.

Metto prima le nuove conquiste, cioè le COSE CHE HO IMPARATO, in cui so mettere le mani, in cui mi muovo abbastanza:

– ho installato sul mio pc un AGGREGATORE di FEED ( RSSOwl )che mi permette di seguire i post di Andreas, i blog degli altri compagni-amici di corso, oppure qualsiasi altra fonte nel web come ad es. GLOBAL VOICES.

– ho aperto un blog , il MIO BLOG, che per me è stato una nuova rinascita, una casa per le vacanze, un cambio di residenza. Sono anche stata soddisfatta e fiera del risultato ma devo confessare che sono riuscita solo in parte a gestire tutti gli “atrezzi” del blog,  ma mi occorre ancora tempo,  ne approfitterò quest’estate (anche se mi hanno reclutato per gli esami di maturità!…)

– finalmente ho imparato a collegare le parole con i LINK : era una cosa che desideravo da tanto tempo!

– ho imparato anche a caricare in wordpress i VIDEO di youtube

– ho imparato ad usare DIIGO e la digolette

– grazie all’idea di una collega di corso  ho imparato a costruire dei PUZZLE con JIGSAW

Oltre a questo, durante questo corso ho  messo a fuoco il significato di vari termini.

SO COSA SONO :

cMOOC,  PAD,  WEBSERVICE, WEBFEED,  software LIBERO, software OPEN source e software PROPRIETARIO,  PODCAST,  TRACKBACK, NETIQUETTE,  FOLKSONOMIA,  TAGGING,  cMOOL.  Inoltre ho visto BLOGGER e utilizzato WORDPRESS distinguendo fra WordPress.COM e WordPress.ORG.   Ho appreso il differente sistema di CATEGORIZZAZIONE di Yahoo e Google ed i sistemi TEX e LATEX.  Infine mi troverei molto FOOL!.

Non sono invece riuscita a capire bene e/o approfondire e/o applicare:  i cookies, i pad, il rel, il target, lo shortcode, opml e xml, le sottotitolazioni e amara.  Serve il solito TEMPO che non c’è mai.

Passiamo ora alle conquiste veramente importanti, alle cose che ho capito “da dentro”:

– devo avere PAZIENZA e ancora pazienza – devo fare attenzione alle TRACCE che lascio nel WEB – posso apprezzare il CAOS – ci sono VARI   SISTEMI per fare le cose e ci vuole un po’ di fantasia e di inventiva –  c’è una PARTE di MONDO che non riusciamo a condividere con gli allievi –  devo assolutamente imparare a lavorare in QUELLA PARTE di mondo – le persone, prima o poi , hanno VOGLIA di INCONTRARSI – Lavorare insieme è importante, si genera l’ EFFETTO COMUNITA’ – non bisogna lasciare INDIETRO NESSUNO – è molto difficile incasellare in CATEGORIE i pensieri, gli argomenti, le discussioni – è importante salvaguardare la LIBERTA’ di ESPRESSIONE ( esistono testate giornalistiche costruite in modo PARTECIPATIVO ) – è importante poter accedere alle FONTI delle NOTIZIE –  ed infine, ma forse è la cosa più importante, c’è un lusso che possiamo concederci tutti: IMPARARE !

Ho apprezzato e condiviso l’uso di METAFORE che mi hanno aiutato in molte occasioni a capire e a non sentirmi del tutto “l’imbranata del VILLAGGIO”.

In queste dieci settimane di corso mi sono sentita:  disinformata,   incapace (a volte),   invidiosa,   guidata,   in compagnia,   cocciuta,   capace (a volte),  emozionata,   fiera,   soddisfatta.

Infine, scrivendo questo bilancio ho ripercorso passo passo i post di Andreas e i contributi di tutti: mi sono resa conto di quante cose non ho approfondito!  Tuttavia, rileggendole, mi è capitato che le indicazioni mi siano sembrate espresse con un linguaggio meno “arabo” di quello che arrivava al mio orecchio i primi giorni. E’ come se le informazioni siano diventate globalmente più familiari e che i piccoli progressi fatti aiutino a farne altri più facilmente.  Tornerò indietro, ripercorrerò di nuovo e con i nuovi strumenti acquisiti sarà più facile.  Ne sono sicura.

10 commenti su “Bilancio visivo – narrativo

  1. È un’ottima idea! Io l’ho fatto: ho riletto tutto, con calma, dall’inizio. E ho addirittura scritto qualche annotazione (con la penna, sulla carta!) , perché qualche passaggio avrá bisogno di essere ripreso piú avanti. É una sensazione molto bella perché prendi consapevolezza del cammino fatto . Io sono riuscita ad apprezzare cose che mi erano sfuggite….

    • Ti ringrazio dell’apprezzamento, dovendo scegliere fra le sensazioni il termine giusto è : emozionata.
      Veniamo al bilancio, avevo bisogno di mettere ordine, di raccogliere le idee ed io nei testi lunghi e uniformi (in termini visivi naturalmente!) mi perdo.
      Devo confessarti che la mia intenzione era di costruire solo una mappa mentale e collegare ogni termine della mappa con un link che riportasse ai vari post di Andreas (che poi ho fatto sotto nel testo), ma non sono molto esperta dei programmi per mappe e dopo due giorni di disperati tentativi con mindmanager mi sono arresa e sono scesa ad un compromesso: ho tenuta buona la mappa fissa ed ho allegato un testo con i link.
      Ma non mi arrendo, prima o poi imparerò. Mi occorre TEMPO!
      Per quanto riguarda il contenuto, potrebbe diventare un work-in-progress, potrebbero venirmi in mente nuovi termini, altre informazioni che mi sono sfuggite.
      Sono sicura che se con calma riguardassi piano piano tutti i post di Andreas la mappa si arricchirebbe…
      Mi hai dato una bellissima idea: si potrebbe costruire una mappa comune in cui chi vuole può inserire le cose che ha imparato con il corso. ma non so bene come si potrebbe gestire….forse bisogna rendere la mappa share ed edit…potrei provare con te…
      Giuliana

  2. Beh! Ma sai che mi hai preceduta!? Pensavo anch’io di “buttarmi” su di una mappa come visualizzazione del percorso del mio cMOOC …una volta terminati gli scrutini…ma ora mi hai tagliato le gambe!!!! Non posso competere con cotal magnificenza…quindi getto la spugna e colgo l’occasione per ripensare il tutto.
    Scherzi a parte…complimenti! Sei stata veramente in gamba…ti farò pure studiare per qualcosa, no!?

    p.s.: per chi leggerà queste mie “idiozie”: io e Giuliana siamo state assieme alle elementari (pardon! “scuola primaria”!) e ora siamo colleghe nella stessa scuola e in uno stesso consiglio di classe…praticamente sorelle!

    • Eh piano col “getto la spugna”, non credere di cavartela così! Questa mappa è un work-in-progress e si potrebbe farne insieme una di bella, anche con l’aiuto di Marina . Il programma è un vecchio MINDMANAGER del 2002 , devo ancora capire bene come funziona ma ha delle potenzialità notevoli.

      p.s.: per chi leggerà, Ivette mi “fa studiare” perché senza di lei non mi sarei mai iscritta a questo cMOOC.
      Potenza del LAVORARE INSIEME!!

  3. Sì, veramente bello questo bilancio, me lo “segno” per riguardarlo con calma quando avrò un po’ più di tempo! E anch’io mi riprometto di rileggere tutti i post di Andreas durante le vacanze, e anche di visitare tante case del villaggio!

  4. A proposito di mappe, ci sono un sacco di siti per fare mappe collaborative, invitando altri utenti a contribuire. Ad esempio Mindomo.

    • Ti ringrazio dell’indicazione, appena avrò un po’ di tempo andrò a vedere. Mi piace molto l’idea della mappa collaborativa e dovrò documentarmi, anche per un eventuale lavoro con i ragazzi.

  5. Pingback: Scoprendo e riscoprendo… [3] (valutazione) « Laboratorio Online Permanente di Tecnologie Internet per la Scuola – #loptis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...